7 Tecniche Di Laurea Come Funziona

Come si svolge la prima lezione di buon umore Come ottenere tutti gli oggetti da arrigo sacchi

In primo luogo, per maggioranza assoluta da loro il livello basso di sviluppo di forze produttive è caratteristico. E sebbene un'era moderna sia caratterizzata da distribuzione di rivoluzione scientifica e tecnica, ma in tali paesi come la Haiti, il Guatemala, El Salvador, la Bolivia, l'Ecuador, la sua influenza non è sentita affatto.

Entrando in una nuova fase dello sviluppo industriale, il Messico ha usato il sostegno finanziario e materiale dagli stati sviluppati, prima di tutto gli Stati Uniti. Così la specializzazione e la cooperazione sulla base d'integrazione graduale di strutture economiche del Messico con economia dei paesi capitalisti sviluppati sono state effettuate. Questi fattori hanno lasciato un segno profondo su sviluppo economico del Messico, avendogli dato il carattere incoerente.

I conquistatori spagnoli che hanno aperto il Nuovo Mondo hanno accolto il Messico 1519-1521gg. Il Messico è diventato la colonia spagnola. Il modo coloniale più severo è stato messo. Il Messico si è convertito nel più gran fornitore di oro e argento al paese di madre.

Comunque non tutti i paesi latino-americani sono stati caratterizzati i due decenni passati da progresso considerevole. Nonostante una comunità di destini storici, una somiglianza di condizioni sociali ed economiche di sviluppo dei paesi della regione, tra loro ci sono distinzioni considerevoli. Salvo per la Cuba che costruisce il socialismo. Il Nicaragua, effettuando trasformazioni in profondità progressive, tutti i paesi latino-americani si sviluppano su una strada capitalista. Da loro tre paesi - il Brasile, il Messico e l'Argentina - considerevolmente hanno superato altri paesi in un livello di sviluppo dell'industria, in una maturità delle relazioni capitaliste. I cambiamenti progressivi in struttura di ramo di economia di questi paesi hanno promosso la consolidazione ancora più grande delle loro posizioni in produzione industriale regionale.

Il paese è ricco con minerali: olio, gas, mercurio, argento, zinco, piombo, uranio e altri. Le riserve esplorate di olio fanno circa 9,8 miliardi di tonnellate, il gas naturale - 1.826 miliardi di metri cubici.

Adesso l'attenzione della comunità mondiale è attratta con sviluppo rapido "dei nuovi paesi industriali" di Asia, Africa e America Latina. Voglio coprire processi che hanno avuto luogo nel giornale e succeda adesso "nel nuovo paese industriale" di America Latina - il Messico.

C'è un afflusso al Messico del numero crescente di società petrolifere: serie delle piccole società indipendenti dagli Stati Uniti, e anche parecchio grandi: Olio Standard di N.J. (attraverso mediazione della società Transcontinentale), Olio Standard di Indiana.

In Messico il gran valore è stato attaccato sempre a commercio con l'estero. È una delle fonti principali di ricevere la valuta estera su cui l'attrezzatura necessaria per sviluppo dell'industria e materie prime è acquisita. La caratteristica di un giro d'affari di commercio con l'estero nel corso di molto tempo fu l'eccesso cronico d'importazione sopra esportazione.